Amici in partenza..

Ho amici in partenza per Paros in questi giorni, che invidia! I viaggiatori di questa stagione sono di due tipi: quelli che – come noi- si sono innamorati dell’isola magica durante l’ estate e non vedono l’ora di tornare il prima  possibile (quale miglior occasione che un ponte lunghissimo).

E poi ci sono quelli che non sono mai stati in Grecia. per questo li ho convinti: perché troveranno comunque un’isola unica nel suo genere. Meno turisti, meno caldo ma un’atmosfera più autentica. E soprattutto tanto verde! (Alcune di queste foto sono state scattate dalla mia amica Stefania che è già lì.. Grazie!)

So di essere molto ‘sotto data’ ma  sulla terrazza di Mona ci sono ancora posti per una settimana immersi nella cultura greca. Il suo progetto si chiama “Be greek for a week” e ve lo consiglio davvero, qui il suo blog. Imperdibile per capire i meccanismi della lingua ed avvicinarsi alla cultura. Quale posto migliore di Lefkes per innamorarsi perdutamente delle Cicladi.

La terrazza di Mona

Per il resto io vi ricordo che se siete arrivati sul mio blog, avete almeno per qualche minuto pensato a Paros come prossima meta. Ora vi racconto che cosa posso fare per voi, per alleggerirvi nell’organizzazione. Non solo a Pasqua ma anche per l’estate. Perché mi è venuta questa idea? Perché ogni anno in questo periodo molte amiche, sopratutto mamme, mi interpellano per avere news sull’isola: come arrivare, dove alloggiare, come spostarsi.

Le domande classiche  per chi ogni giorno fa i salti mortali cercando di arrivare dappertutto. Come dicevo soprattutto per le mamme che lavorano disperdere le energie online, cercare di incastrare coincidenze, prezzi, occasioni da non perdere è tutt’altro che un piacere. Se mal consigliati si rischia di scegliere troppo in fretta e di rovinarsi la vacanza, unico momento di vero  è meritato relax in 365 giorni. Dunque non si può sbagliare. Naturalmente tutto ciò vale anche per coppie e per singles che-ugualmente- trascorrono la vita in ufficio o in riunione e  la sera a casa, non hanno propriamente voglia di rimettersi al lavoro per organizzare la prossima estate.

Ecco perché vi posso aiutare preparando un programma ad hoc per la vostra famiglia e le vostre esigenze; cercherò di capire quale è il meglio per voi. Dopo un primo contatto dove mi spiegherete cosa vi  aspettate da questa vacanza, mi prenderò qualche giorno per cercare il meglio per voi. In seguito vi spedirò una mail dove troverete

1 la soluzione ottimale per arrivare sull’isola, gli orari degli aerei e degli aliscafi, le coincidenze se decidete di passare per Atene (e magari soggiornarvi un paio di notti perché ne vale davvero la pena).la soluzione migliore dove alloggiare: una casa, una villa, uno studio. Con o senza piscina. Non sarete mai soli una volta arrivati sull’isola. Un referente vi accoglierà quando arriverete a casa. Vi indicherò dove noleggiare auto o moto e quanto dovete spendere al giorno.

2 vi invierò un programma di massima su cosa vedere e dove andare in spiaggia in base al numero di giorni che avete a disposizione con un occhio di riguardo alle esigenze dei vostri bambin vi indicherò i migliori ristoranti/caffè/lounge bar per colazione, pranzo, aperitivo o cena

3 vi invierò un elenco di ‘luoghi da non perdere’ dove scattare foto strepitose

4 vi fornirò un paio di itinerari per il giro dell’isola (orario e antiorario)

5 se fate sport vi invierò le opzioni e i prezzi per l’attività che  preferite fare nel tempo libero. Posso mettervi in contatto con gli school master di water Ski, kitesurf, surf, yoga.

6 posso aiutarvi a trovare un cuoco per un catering o una cena e organizzarvi une degustazione nell’unico birrificio dell’isola dove si produce la già premiata “56 isles”.

7 posso aiutarvi ad organizzare un’escursione o una  crociera indicandovi dove e con chi

last but non the least : sono a vostra disposizione prima ma soprattutto DURANTE la vostra permanenza sull’isola. Vi lascerò un mio contatto per ogni cosa, compresa naturalmente la più ‘noiosa’ che è la prenotazione dei ristoranti  in piena stagione (per alcuni è davvero necessario a giocare d’anticipo).

Basta davvero poco, anche solo un dettaglio, perché la vostra vacanza sia davvero perfetta! Ta leme!